chisiamoLegambiente è nata nel 1980, erede dei primi nuclei ecologisti e del movimento antinucleare che si sviluppò in Italia e in tutto il mondo occidentale nella seconda metà degli anni ’70.

Tratto distintivo dell’associazione è stato sempre l’ambientalismo scientifico, la scelta, cioè, di fondare ogni iniziativa per la difesa dell’ambiente su una solida base di dati scientifici, che ci hanno permesso di accompagnare le nostre battaglie con l’indicazione di alternative concrete, realistiche, praticabili.

Questo, assieme all’attenzione costante per i temi dell’educazione e della formazione dei cittadini, ha garantito il profondo radicamento di Legambiente nella società, fino a farne l’organizzazione ambientalista con la diffusione più capillare sul territorio: oltre 115 mila tra soci e sostenitori, mille gruppi locali, 30 mila classi che partecipano a programmi di educazione ambientale, più di 3 mila giovani che ogni anno partecipano ai nostri campi di volontariato, oltre 60 aree naturali gestite direttamente o in collaborazione con altre realtà locali.

Legambiente é riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente come associazione d’interesse ambientale (Gazzetta Ufficiale n.48, 27.02.1987), fa parte del Bureau Européen del l’Environnement (B.E.E.) e della International Union for Conservation of Nature (IUCN). Dal Congresso Nazionale di Firenze del 19 dicembre 1999 è un’Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS).

Legambiente è presente in Abruzzo con un Comitato Regionale e circoli territoriali. Dalla tutela dell’ambiente alla difesa della salute dei cittadini, passando per la salvaguardia del patrimonio artistico italiano, sono questi alcuni dei campi in cui Legambiente è quotidianamente impegnata.

Legambiente Abruzzo è una realtà importante, che si avvale di varie professionalità per affrontare ogni giorno i problemi ambientali del territorio.

In tanti, insieme con lo stesso obiettivo: costruire un mondo migliore.

-> Diventa socio <-

 


 

La segreteria regionale

 

Presidente

Giuseppe Di Marco

 

Direttore

Francesca Aloisio

 

Enrico Stagnini

 

Evelina Frisa

 

Silvia Tauro